Ultime notizie

Crisi aziendali: Sindaco non perda altro tempo

10/10/2017 di Spoleto a 5 Stelle Nessun commento »

Leggendo la risposta del Sindaco Cardarelli al nostro ultimo comunicato sulle crisi aziendali di Spoleto, non riusciamo a comprendere chi realmente fa becera polemica e chi invece mette al centro alcune proposte.

Se il primo cittadino avesse letto il nostro testo, perché a questo punto è lecito anche chiederselo, può constatare che in successione abbiamo proposto:

– un tavolo permanente che monitori le realtà aziendali locali, che sia trasparente e partecipato tra Amministrazione Comunale e tutti i soggetti preposti (imprenditori, sindacati ecc…);

– un Consiglio Comunale aperto sul tema lavoro e che sia indetto al più presto dal Presidente del Consiglio Comunale Panfili perché per adesso se né solo parlato nei giornali;

– il reinserimento di Spoleto nell’area di crisi complessa denominata “Terni-Narni”, ricordando ai cittadini i motivi per cui la nostra città sia stata fatta uscire perdendo l’opportunità di importanti finanziamenti.

Inoltre il nostro comunicato, criticato cosi aspramente da Cardarelli, dava ampio spazio anche al nostro studio Parlamentare ed extra-Parlamentare “Lavoro 2025 – Come evolverà il lavoro nel prossimo decennio“, uno studio ben visto dagli “addetti ai lavori” ma definito polemica dal nostro primo cittadino.

Ci dica allora il Sig. Sindaco come vorrebbe affrontare le varie problematiche lavorative del nostro territorio. Ci dica cosa pensa delle nostre proposte senza tergiversare. Ci dica quali sono questi lavoratori che, a detta sua, sanno cosa lei sta facendo insieme alla propria Giunta perché noi ne siamo completamente all’oscuro. E visto che c’è ci dica anche cosa sta facendo il suo “esperto in programmazione Europea” Sandro Frontalini: quali risultati sono stati ottenuti in tema di Bandi Europei e relativi finanziamenti utili per lo sviluppo socio-economico del nostro territorio? Rinnoviamo anche a lui il nostro invito al secondo incontro (per il primo fu invitato ma non partecipò) sul tema Fondi Europei per le PMI di Venerdì 13 Ottobre all’Albornoz Hotel.

Abbiamo pieno diritto di ribadire che la sua Amministrazione è per noi ben che conclusa, ma essendo opposizione seria e responsabile continuiamo a fare proposte e relative domande: questo è il nostro ruolo. Il suo è quello di governare e rispondere ai quesiti che le vengono fatti; dopo circa 4 anni dovrebbe averlo capito.

Quindi ci risponda nel merito, discutiamone quando vuole ma senza perdere ulteriore tempo: Spoleto ha bisogno di risposte e soluzioni, non di altre sterili polemiche.

(foto di nontizie.blogspot.it)

Spoleto, il lavoro, la crisi: il punto del M5S

Spoleto, il lavoro, la crisi: il punto del M5S

Maran, IMS, Novelli, Cementir, SCS. Questa Amministrazione non è in grado di reagire: a Spoleto serve un tavolo di crisi permanente. Inutile nascondersi, il mondo del lavoro si sta trasformando inesorabilmente ed in maniera sempre più veloce ed incisiva. Questo processo inarrestabile va innanzitutto capito ed accettato, ma allo stesso tempo esistono buone pratiche affinché […]

Europa in MoVimento: incontro pubblico informativo su HORIZON 2020

Europa in MoVimento: incontro pubblico informativo su HORIZON 2020

“Le piccole e medie imprese sono il cuore pulsante del nostro Paese: è quindi necessario fornire loro tutti gli strumenti e le risorse che l’Europa ci mette a disposizione per far ripartire il motore della nostra economia”. Così Laura Agea Portavoce Eurodeputata M5S, il Senatore del Movimento 5 Stelle Stefano Lucidi e la Consigliera al Comune di Spoleto Elisa […]

Certificazioni di vulnerabilità mancanti: un ritardo vergognoso

Certificazioni di vulnerabilità mancanti: un ritardo vergognoso

A novembre 2016 il Consiglio Comunale approvò una variazione di bilancio per stanziare quei miseri 50.000 € per dotare alcune scuole, solo una parte di quelle sprovviste, delle certificazioni di vulnerabilità come previsto da obbligo di legge OPCM 3274/03, evidentemente non rispettato in precedenza. A gennaio 2017 la determina per procedere l’affidamento. Siamo a settembre […]

M5S e Ass. di Categoria incontrano la Camera di Commercio Italo-Kazaka

M5S e Ass. di Categoria incontrano la Camera di Commercio Italo-Kazaka

Prosegue l’impegno del MoVimento 5 Stelle Spoleto per rivitalizzare il tessuto economico e culturale del nostro territorio. Dopo l’incontro con l’Ambasciatore dell’Azerbaigian Mammad Ahmadzada e quello sui Fondi Europei con la Portavoce M5S in Europa Laura Agea, oggi presso i locali di Confartigianato si è tenuto un primo incontro informativo tra il Senatore Stefano Lucidi, il Consigliere Comunale Elisa […]

Mozione di sfiducia all’Assessore Laureti: ci distinguiamo dall’opposizione

Mozione di sfiducia all'Assessore Laureti: ci distinguiamo dall'opposizione

“Tutti i Consiglieri di minoranza che siedono in Consiglio Comunale, eccezione fatta per l’esponente del Movimento 5 Stelle (…)” – così oggi un comunicato stampa dell’opposizione dà l’annuncio della mozione di sfiducia all’Assessore alla Cultura e Turismo Camilla Laureti; mozione ventilata per settimane nell’aria. Ecco i motivi per i quali la nostra Portavoce in Consiglio […]

Anche sulle scuole si tira a campare – Il Sindaco si dimetta

Ancora una volta siamo costretti a denunciare ritardi, omissioni e lacune nelle risposte sul futuro delle scuole. A settembre i nostri bambini e ragazzi si ritroveranno esattamente nella situazione scaturita dopo lo scorso 30 ottobre: un contesto di emergenza si sta di fatto trasformando nell’ordinarietà. Noi del MoVimento 5 Stelle non siamo disposti ad accettare […]

Interrogazione sulla delocalizzazione Scuola Materna “Prato Fiorito”

I Consiglieri Comunali di minoranza hanno presentato nella giornata di oggi una interrogazione al Sindaco e all’Assessore competente sulla delocalizzazione della Scuola Materna Prato Fiorito. L’interrogazione è firmata da Marina Morelli (Gruppo Misto), Elisa Bassetti (Movimento 5 Stelle), Giampaolo Emili (Lista Due Mondi), Alessandro Cretoni (Forza Italia), Francesco Saidi (Gruppo Misto), Aliero Dominici (Gruppo Misto), […]

Rifiuti: Cardarelli ed il gusto per la maglia nera

Rifiuti: Cardarelli ed il gusto per la maglia nera

Ci viene spesso detto che siamo solo capaci di protestare ed essere distruttivi, ma qualsiasi cittadino non può fare a meno di criticare la gestione di questa Amministrazione sul tema rifiuti. Eppure noi del MoVimento 5 Stelle ci siamo sin da subito prodigati ad aiutare la Giunta Cardarelli per risolvere un annoso problema generato dalla […]

M5S presenta due interrogazioni su Italmatch Chemicals

M5S presenta due interrogazioni su Italmatch Chemicals

Quali informazioni vengono date alla popolazione di Spoleto? In questi giorni abbiamo mostrato con un video girato nei pressi della Italmatch-Chemicals di Spoleto, nella zona della Stazione Ferroviaria, come i cittadini presenti siano effettivamente poco informati sulle modalità di gestione dell’emergenza in caso di incidente rilevante nell’azienda. Cittadini intervistati, non solo residenti, alcuni dei quali, […]

Integrazione ospedali: tanti dubbi, poche garanzie, zero partecipazione

Integrazione ospedali: tanti dubbi, poche garanzie, zero partecipazione

CARDARELLI CELEBRA L’UNITÀ, MISMETTI LE ECCELLENZE DI FOLIGNO Trevi, 24 maggio 2017: il polo unico ospedaliero si farà… a Foligno! Quello che è uscito fuori dall’incontro “Sanità Insieme è Meglio”, tenutosi nella bellissima sala del complesso museale di San Francesco, è qualcosa di molto generico, non vincolante, ma di fatto “una proposta” messa nero su […]

Italmatch Chemicals – Seconda parte: Giunta Cardarelli ad un bivio

Italmatch Chemicals – Seconda parte: Giunta Cardarelli ad un bivio

Il Comune di Spoleto, quindi la Giunta Cardarelli, che è membro del Comitato Tecnico Regionale, ente di controllo dell’azienda Italmatch Chemicals, si trova oggi ad un bivio politico di non poco conto. Un bivio che segnerà probabilmente sia i prossimi due anni (naturali) di campagna elettorale a Spoleto, che la stessa rielezione del Sindaco Cardarelli. […]

Italmatch Chemicals – Prima parte: la beneficenza si fa sottovoce

Italmatch Chemicals - Prima parte: la beneficenza si fa sottovoce

M5S PRESENTA INTERROGAZIONE AL MINISTRO MINNITI E PER CONOSCENZA A CURCIO DELLA PROCIV. Sta tornando alla ribalta in questi giorni il caso “Italmatch Chemicals S.p.A. – Spoleto”, perché il Comune di Spoleto ha emanato due delibere, a distanza di circa sette giorni l’una dall’altra, con riferimenti specifici all’azienda locale. La prima riguarda la donazione di […]

Polo Scolastico: si usi un metodo partecipato

Il dibattito sul nuovo Polo Scolastico è ormai entrato nel vivo e tutte le forze politiche stanno proponendo le proprie ricette per cercare di dare risposte alla cittadinanza riguardo quest’opera che cambierà, comunque vada, l’assetto della nostra città. Da qui il nostro appello affinché dalla Giunta parta un’iniziativa ufficiale per la condivisione e la partecipazione […]

Regolamento “FAI DA TE” in Consiglio Comunale

La seduta del Consiglio Comunale di Spoleto di Lunedì 8 maggio 2017 si è svolta in una maniera che merita un approfondimento. Nel video di seduta è documentato il fatto che il Consigliere di maggioranza Enrico Armadoro interviene in dichiarazione di voto senza parlare praticamente mai dell’argomento all’ordine del giorno, ma rivolgendosi direttamente alle Consigliere […]

Questo sito utilizza i cookie per il corretto funzionamento, continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi