Ultime notizie

Documento integrazione Ospedale sia partecipato alla città

21/02/2017 di Spoleto a 5 Stelle Nessun commento »

OSPEDALEDopo il nostro comunicato stampa che sollecitava notizie e aggiornamenti sul lavoro dei “saggi” in merito al parere sull’integrazione degli ospedali di Spoleto e Foligno, abbiamo appreso, tramite le parole pubblicate sui giornali del Vicensindaco con delega alla sanità Maria Elena Bececco, due cose:
1) il documento è terminato
2) il documento non sarebbe stato ancora consegnato al Sindaco Cardarelli.

Se così fosse allora il Sindaco stesso dovrebbe richiederne in fretta una copia al fine di condividerlo sia con le associazioni che con i Consiglieri Comunali, o per meglio dire con la città tutta per metterla al corrente e coinvolgerla sulle scelte fatte, chiarirle se necessario, lasciare spazio anche per porre delle domande o, perché no, dei dubbi. Partecipazione vuol dire questo.

Inoltre, ricordando quanto affermato dall’Assessore Regionale Barberini durante l’inaugurazione del nuovo Pronto Soccorso di Spoleto, e cioè che “l’ultima parola spetta a Perugia quindi all’assessorato regionale“, l’amministrazione Cardarelli avrebbe solo da guadagnare a schierarsi per la difesa di una posizione condivisa e partecipata in primis con i suoi concittadini.

Ci auguriamo che sia proprio questa la strada che si voglia intraprendere. Siamo già molto in ritardo, ma si può recuperare in extremis almeno coinvolgendo la città nelle scelte. Abbiamo già perso primari e risorse, per non parlare della grinta; a questo punto occorre davvero dare un segnale di condivisione e rispetto delle opinioni altrui. Occorre farlo per l’ospedale.

Se così non avverrà, sarà davvero dura andare a giustificare e spiegare agli spoletini l’iter seguito, le relazioni costruite, le decisioni prese.

Quale progettualità per Spoleto?

Quale progettualità per Spoleto?

Dopo il sisma, precisamente nel mese di novembre, si sono succedete numerose conferenze capigruppo con l’obiettivo di mettere per iscritto delle proposte concrete che avevano un duplice scopo: il primo quello di alleggerire il cuneo fiscale di commercianti e albergatori, il secondo quello di mettere in campo una serie di proposte per il rilancio turistico […]

AAA cercasi parere dei “saggi” e idea politica sull’ospedale

AAA cercasi parere dei

Ma i tre “saggi” spoletini nominati nel lontano 5 luglio 2016, che fine hanno fatto? Sono settimane che chiediamo chiarimenti in merito al loro lavoro svolto riguardante la famosa – quanto “fumosa” – integrazione degli ospedali di Spoleto e Foligno.
Dopo le sberle che la città ha ricevuto con la partenza del Dott. Patriti e del […]

Né l’una né l’altra parte

Né l'una né l'altra parte

Non ci siamo uniti al comunicato dell’opposizione sulle modifiche allo statuto dell’ASE che ne celebra la piatta conformità alla riforma Madia.
Come non possiamo accettare che una Giunta, formata in gran parte da personalità candidate in liste civiche che avrebbero dovuto avere mani e testa libere da compromessi, si rimangi tutti gli impegni assunti in campagna […]

FRA TERREMOTO E PARTENZA DI PRIMARI, A SPOLETO IMPORTIAMO… SEGRETARI

FRA TERREMOTO E PARTENZA DI PRIMARI, A SPOLETO IMPORTIAMO... SEGRETARI

Spoleto è davvero una città strana e spesso riesce a farsi male da sola. Non è un momento facile e di questo ne siamo consapevoli, cosi come siamo testimoni di tante cose che non quadrano.
Veniamo contattati da cittadini disorientati perché prima le loro case vengono definite inagibili salvo in un secondo momento tornare agibili; ascoltiamo […]

Variazione di Bilancio: perché il M5S ha votato NO

Variazione di Bilancio: perché il M5S ha votato NO

Il Consiglio Comunale del 29 dicembre è stato chiamato a votare una variazione di bilancio per €605.000 per spese correnti e di €1.000.000 in conto capitale come trasferimento concesso dalla Regione per la gestione dell’emergenza terremoto.
Durante i lavori dell’apposita commissione ho chiesto che potessero essere messi a disposizione dei Consiglieri, quali documenti necessari per valutare la […]

I nostri interrogativi sulle scuole di Spoleto

I nostri interrogativi sulle scuole di Spoleto

A pochi giorni dell’apertura delle iscrizioni scolastiche per l’anno 2017-2018, i tanti interrogativi sulle scuole di Spoleto sorti dopo i vari eventi sismici non sono ancora stati sciolti.
Più e vari annunci sulle soluzioni intraprese e sulle prospettive future hanno contribuito a rendere ancora più incerte le informazioni tra la popolazione.
Non ultime le dichiarazioni del Sindaco […]

Sisma: sopralluoghi ai privati nel caos

Sisma: sopralluoghi ai privati nel caos

Stiamo riscontrando diversi casi in cui gli esiti delle perizie dei tecnici delle squadre FAST (le squadre con il compito di dare un parere sulla utilizzabilità di un’abitazione o meno) vengano ribaltate da successivi sopralluoghi AeDES (tecnici della protezione civile).
In altre parole, si stanno riscontrando casi in cui dapprima alle persone veniva consigliato di abbandonare […]

La Regione risponde al M5S sul punto nascita di Spoleto

La Regione risponde al M5S sul punto nascita di Spoleto

Rendiamo nota alla cittadinanza la risposta dell’Assessorato Regionale alla Sanità all’interrogazione nr.381 a firma Liberati e Carbonari, portavoce del M5S in Regione, presentata lo scorso 26 Gennaio 2016. L’atto chiedeva risposte certe sul futuro del Punto Nascita di Spoleto rispetto alla “strategia programmatica” e alla “riorganizzazione dei punti nascita in Regione“.
Dalla risposta apprendiamo che il Punto […]

Viabilità e trasporti: il vuoto di persone e idee

Viabilità e trasporti: il vuoto di persone e idee

Ancora un buco nell’acqua sui trasporti e le vie di collegamento per Spoleto. Indetta per ieri mattina (5 dicembre) dopo settimane di rinvii, l’Assessore Regionale Chianella non si è presentato e ha inviato al suo posto un tecnico arrivato a destinazione dopo un’ora di attesa da parte di tutti i partecipanti, non solo i capigruppo […]

Mozione di sfiducia al Sindaco protocollata

Mozione di sfiducia al Sindaco protocollata

Coerentemente con quanto annunciato, il M5S ha depositato questa mattina, con la firma di 10 consiglieri comunali (M5S, PD e Gruppo Misto), la mozione di sfiducia contro il Sindaco Cardarelli.
Questa passa al vaglio una ad una le priorità del programma elettorale del Sindaco Cardarelli, priorità disattese nel corso di questi due anni e mezzo di […]

Crisi del Gruppo Novelli: il punto del M5S

Crisi del Gruppo Novelli: il punto del M5S

È notizia di ieri che al MISE 2/3 della famiglia Novelli, cioè i signori Enzo e Ferdinando, hanno detto no alla firma che avrebbe permesso di cedere per intero il Gruppo Novelli all’unica offerta di acquisto depositata al Ministero, da parte dei calabresi Igreco.
Dopo quattro anni di sacrifici da parte dei lavoratori e delle loro […]

Maggioranza chiama, Spoleto 5 Stelle risponde

Maggioranza chiama, Spoleto 5 Stelle risponde

Ancora una volta dobbiamo constatare come questa maggioranza perda del tempo prezioso a scrivere comunicati con attacchi personali al nostro consigliere comunale senza rendersi conto che proprio su un tema, quello di risorse scolastiche, la Consigliera Bassetti aveva espresso più un apprezzamento che una critica. Aveva infatti parlato di “passo in avanti” rispetto ai 50 […]

Scuole nel post sisma: le azioni del M5S

Scuole nel post sisma: le azioni del M5S

Quando nel 2010 la Cassazione confermò le condanne per il crollo della scuola di San Giuliano di Puglia, Spoleto 5 Stelle chiese che analogamente l’alta sismicità del territorio spoletino in relazione allo stato degli edifici costituisse motivo di procedere alla messa in sicurezza di questi ultimi.
Dopo tre anni di silenzio da parte dell’amministrazione di allora, […]

Lettera al Sindaco Cardarelli

Lettera al Sindaco Cardarelli

La nostra portavoce Elisa Bassetti ha appena inviato questa lettera al Sindaco per chiedere un incontro partecipato sulle scuole di Spoleto al fine di fare una comunicazione chiara e univoca sulla situazione generale.
Egregio Sindaco Fabrizio Cardarelli,
le scrivo questa lettera in qualità non solo di Consigliere, ma anche di genitore e cittadina.

Come più volte espresso in […]

Questo sito utilizza i cookie per il corretto funzionamento, continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi