Contatti

I NOSTRI CONTATTI

Web: www.spoleto5stelle.it

Meetup: http://www.meetup.com/movimento5stellespoleto/

E-mail: spoleto5stelle@gmail.com

Skype: spoleto5stelle

Facebook: Movimento 5 Stelle Spoleto

Twitter: http://twitter.com/Spoleto5stelle

YouTube: www.youtube.com/user/spoleto5stelle

Commenti (10)

 

  1. enzo ha detto:

    In Valnerina, mi riferisco di sicuro alla zona di Sant’Anatolia, teoricamente avviene la raccolta dìfferenziata dei rifiuti.
    In pratica i residenti giurnao che i camion addetti alla raccolta mettono tutto assieme, vetro, carta,plastica.
    E’ vero?
    Se è così, perche far tribolare i residenti con la differenziazione.
    Ma poi non è giusto comunque.

  2. Jacopo ha detto:

    Dovrebbero documentare la cosa, magari con un video, altrimenti è inutile, potrebbero essere solo illazioni.

  3. francesco luca ugenti ha detto:

    oggi alle 16,30 circa mi sono recato a votare presso il seggio 48 del comune di Spoleto in località Cortaccione.
    Ho portato con me una semplice gomma staedtler per cancellare e quando ho chiesto al presidente di seggio di verificare se la matita era delebile, abbiamo scoperto che questa era cancellabile sia su carta normale che sulla carta di una scheda nulla.
    Il presidente mi ha fatto fare una dichiarazione del fatto e l’ha firmata e timbrata insieme a due scrutatori.
    Adesso che succede? il seggio non è legale? io ho votato ugualmente con l’aria infastidita della gente che era lì..Ma se qualcuno durante lo spoglio decide di cancellare i voti scomodi? Le matite erano marcate Ministero dell’Interno. Credo che la fornitura sia stata fatta in tutta Italia con queste matite.
    Che facciamo?

  4. Spoleto a 5 Stelle ha detto:

    Grazie, è successo anche ad Eggi. Ce l’ha detto il nostro delegato di lista. E’ stato messo a verbale. Grazie mille della segnalazione.
    Se mai fossi interessato al M5S , vieni a trovarci quando vuoi. Se ti iscrivi qui http://www.meetup.com/spoleto-a-5-stelle/ riceverai una mail ogni volta che ci riuniamo. ciao

  5. claudio ha detto:

    Salve, volevo sapere perchè non riesco ad entrare sul blog di BEPPE GRILLO!

    CIAO CLAUDIO

  6. Spoleto a 5 Stelle ha detto:

    Non lo sappiamo, probabilmente c’è un sovraccarico di accessi dovuti al successo elettorale.

  7. E’ il momento di tenere duro: tutta la comunicazione di massa si sta accanendo sui neoeletti del M5S cercando in ogni occasione di farli passare per incompetenti, impreparati, inaffidabili, con lo scopo di farne trarre in sintesi il giudizio di inconsistenti e quindi non meritevoli della fiducia dell’elettore (timore della seconda botta ad eventuali rielezioni).
    Si cerca di colpevolizzare M5S di incoscienza perchè non sarebbe disposto ad “abbassare le orecchie” supportando un governo PD con una fiducia che in quanto tale sarebbe “tout court”, vincolante.
    E perchè allora non un governo di minoranza M5S ?? Che siano gli altri a dare fiducia!
    Non va bene perchè gli altri hanno più voti di M5S? Ma allora perchè non si dànno fiducia da soli ?? Certo: perchè “non si bastano”.
    E allora è vero, da un lato, che la responsabilità politica richiede sempre la forza “pelosa” del compromesso, ma è anche vero che il sistema politico (contro le distorsioni del quale M5S trae il proprio fondamento) forza la presunta responsabilità a diventare accettazione e supporto a priori di schemi, decisioni e percorsi decisi da altri.
    E allora se una parte ha ragione a coltivare il dubbio di fino a che punto scendere a patti con il centro sinistra, dall’altra parte ha anche ragione Grillo quando insiste a muso duro contro ogni compromesso, anche se apparentemente o a prima vista potrebbe sembrare irresponsabile, o autoritario o, per come lo si vuole dipingere, interessato al potere.
    Non ho dubbio che i rappresentanti eletti in Parlamento, dopo aver studiato e capito nel profondo i meccanismi che regolano quella Istituzione (ne hanno le qualità, certo sicuramente non inferiori a quelle di certi rappresentanti di altri schieramenti) sapranno trovare l’equilibrio giusto sul quale posizionarsi.
    In fondo a tutta la questione, invece, una considerazione resta: soprattutto perchè si basa sulla forza innovatrice più potente alla base di M5S: la democrazia partecipativa.
    Ecco, in questo senso una effettiva consultazione online rispetto alla posizione da prendere, non sarebbe forse la prima vera dimostrazione della differenza di M5S?
    Ripeto: si accaniscono tutti contro il senso di responsabilità dei rappresentanti eletti, ma lo stallo dei giornalisti sta proprio là: è là che dimostrano di non aver capito: perchè ritengono e si aspettano che gli eletti conoscano subito le risposte alle loro domande quando queste risposte sono le nostre, ed i nostri rappresentanti le conoscono a valle del processo attraverso cui le elaborano: gli eletti degli altri schieramenti invece le conoscono a priori in quanto proprie, ovvero: non importa quale sia la posizione della cittadinanza: loro decidono in proprio.

  8. Luciano Sabatini ha detto:

    Pur avendo votato 5S FINO A IERI MI SENTIVO ABULICO da oggi mi sento pienamente convinto della mia scelta,le mosse inopportune degli altri ,cosi da oggi lo definirò, hanno fatto uscire allo scoperto definitivamente quelle che sono le malsane alleanze intessute solamente a scopo di mutuo soccorso per sfruttare la povera italia e dfendersi reciprocamente.a mio avviso le ultime malsane vicende se non avessero fatto conquistare 1 voto a 5S HANNO CONSOLIDATO HANNO CEMENTATO hanno creato uno zoccolo duro di 1/3 di italiani che ora come me si sentono orgogliosi per ora ,e speriamo il tempo ci dia raggione per sempre di aver votato 5S.

  9. Silvia ha detto:

    Salve
    vorrei far notare che sul sito del comune di Spoleto
    non sono in vista i concorsi non scaduti
    esempio: ASSOCIAZIONE DI DIAGNOSTICA DEI BENI CULTURALI COMUNE SPOLETO 3 posti a tempo determinato.
    è un concorso che dovrebbe non essere scaduto,
    ma è impossibile scaricare il bando.
    dov’è la trasparenza che il comune di Spoleto si vanta di avere?

  10. emanuele baldini ha detto:

    Ciao Silvia,
    sono Emanuele e faccio parte del gruppo cultura. Ci muoviamo subito. Speriamo dopo natale di poterti dare risposte certe.
    Purtroppo hai ragione, tra la’altro l’amministrazione in questi anni è stata veramente latitante ed inadempiente: abbiamo chiesto più volte degli atti pubblici e solo tardivamente ci sono stati dati ed una volta messi a confronto con l’attività amministrativa sono stati completamente disattesi ed il tuo caso ci conferma questo.
    Ti saluto e grazie per averci scritto.
    Emanuele m5s

Lascia un Commento

Questo sito utilizza i cookie per il corretto funzionamento, continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi